Massimo Ranieri – Vent’ anni

La mia vita cominciò 

Come l’erba come il fiore 

E mia madre mi baciò 

Come fossi il primo amore 

Nasce così la vita mia 

Come comincia una poesia 

Io credo che lassù 

C’era un sorriso anche per me 

La stessa luce che 

Si accende quando nasce un re 

Una stella una chitarra 

Primo amore biondo è mio 

Con l’orgoglio dei vent’anni 

Piansi ma vi dissi addio 

E me ne andai verso il destino 

Con l’entusiasmo di un bambino 

Io credo che lassù 

C’era un sorriso anche per me 

La stessa luce che 

Si accende quando nasce un re 

Ma sono qui se tu mi vuoi 

Amore dei vent’anni miei 

Io credo che lassù 

Qualcuno aveva scritto già 

L’amore mio per te e tutto quello che sarà 

Io credo che lassù

Precedente Iva: in aumento dal primo ottobre Successivo Arriva dalla Thailandia lo spot che sta commuovendo il web